YODEL
videomapping

Per cui a questo punto non possiamo andare avanti senza citare almeno una volta il video mapping di cui sentiamo sempre più parlare, per ultimo alla inaugurazione del Giubileo, dove è stata animata attraverso questa tecnica la facciata di Piazza San Pietro.

Il video mapping o realtà aumentata spaziale, è una tecnica di proiezione utilizzata per trasformare oggetti, spesso di forma irregolare, in una superficie di visualizzazione per proiezione video. Questi oggetti possono essere complessi paesaggi industriali, come edifici o piccoli oggetti interni. Utilizzando un software specializzato, gli oggetti sono mappati a livello spaziale sul programma che simula l’ambiente. Il software è in grado di interagire con un proiettore per adattarsi a qualsiasi immagine desiderata sulla superficie di tale oggetto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *